storia delle lamette
Home la mia collezione link scambio servizi Indicazione lettura storia delle lamette tematiche

Home
la mia collezione
link
scambio
servizi
Indicazione lettura
storia delle lamette
tematiche

Lamettofilia

                

Qualunque collezionista sa bene quanto sia difficile spiegare il perchè si sia tanto appassionato a ciò che costituisce l'oggetto della propria raccolta. Forse è questione di cromosomi, forse si tratta di una sorta di malattia... l'effetto è comunque che, in breve, ci si ritrova talmente coinvolti da dedicare tutto il tempo libero possibile alla ricerca, alla  catalogazione, allo studio e all'esposizione in bella mostra della propria collezione. Le lamette da barba credo siano uno dei tipi di collezionismo più coinvolgenti. La ragione? Forse, con tutti quei colori, quelle illustrazioni un po' fuori moda, inconsciamente riportano ai tempi dell'infanzia, alle prime raccolte di figurine o francobolli, alle ingenue pubblicità anni '50.    

        

 E in realtà, della loro realizzazione grafica si sono occupati importanti artisti come lo stesso Gino Boccasile, famoso illustratore.

        

Un'altra delle molle che spingono ad appassionarsi così fortemente a questo genere di collezionismo (considerato a torto "minore") potrebbe consistere anche nella possibilità di dare, attraverso queste piccole ma affascinanti immagini, un'occhiata anticonvenzionale e molto viva alla nostra storia e a personaggi e miti del nostro recente passato, che perdono in questo modo i contorni e i significati a volte tristi e dolorosi (per esempio quelli legati alla guerra) e curiosamente assumono il morbido e variopinto aspetto di un qualche libro illustrato per bambini. 

              

Serafino Pisanu